Avviso di Sicurezza

Abbiamo avuto notizia di alcuni rari casi di rotture anomale delle fasce di supporto in plastica per l’allacciatura dei ramponi, fascia anteriore (lato puntale) e/o fascia posteriore (lato talloniera). Tali rotture pregiudicano irrimediabilmente il normale e corretto uso del “RAMPONE”. La presenza di un rischio di rottura rende di per sé il dispositivo non idoneo all’uso. >> leggi

Archivio

DESCRIZIONE

Codice:

  • 4F706K0

Dispositivi anticaduta removibili brevettati per cavi in acciaio inox Ø 8 mm.

Caratteristiche principali:

  • dispositivo imperdibile grazie al cavetto di collegamento al connettore;
  • dotati di longe con assorbitore di energia che riduce la forza di arresto conseguente ad una caduta;
  • per rimuovere il dispositivo dal cavo è necessario scollegare il connettore evitando così il pericolo di sgancio accidentale dalla linea;
  • carico di lavoro di 100 kg.

* NUOVA CERTIFICAZIONE

A seguito di svariati incidenti dovuti al malfunzionamento dei dispositivi in situazioni non contemplate nella EN 353-1:2002, a marzo 2010, su segnalazione delle autorità inglesi, la Commissione Europea ha ritenuto incompleta e poco sicura la normativa EN 353-1:2002. Per questa motivazione sono stati aggiunti test complementari alla EN 353-1:2002.
I nostri dispositivi anticaduta SKC, SKC KIT, SKC KIT PLUS, SKC-G, SKC KAR e SKC-G KAR hanno superato con successo, presso il laboratorio APAVE di Fontaine (Francia), questi severi test, ottenendo così la certificazione secondo i requisiti della EN 353-1:2002, gli articoli pertinenti della prEN 353-1:2008 e del documento CEN/TC160 VG1 RfU11.073.

Procedura e scheda di controllo periodico di questo DPI

CARATTERISTICHE TECNICHE

Lunghezza:
40 cm

Carico di lavoro:
50 ÷ 100 kg

575

Ø 8 mm

NORME ED INFORMAZIONI ADDIZIONALI

EN 353-1:2002 *

EN 353-2:2002

0333

SKC

SKC

Dispositivo anticaduta rimovibile ideale per l’impiego con linee vita munite di cavo in acciaio inox Ø 8 mm.